È sera, scende il buio. L’arrivo sull’isola è sempre così. La nave arriva rumorosa, attracca e apre la sua grande pancia sul molo.

 

Timidamente si fanno avanti le persone. Abbracci, baci, braccia che si agitano. Un gruppo di ragazzi si saluta con lunghi abbracci. Altri diligentemente mostrano il biglietto e spariscono inghiottiti dalla nave.

 

Di lato un uomo saluta sua moglie, bacia il figlioletto. Un membro dell’equipaggio lo richiama, probabilmente gli chiede il biglietto. Il figlioletto gli corre dietro. Si aggrappa al suo papà. Non vuole lasciarlo andar via. Dall’alto del ponte si percepisce che piange. Si avvicina la mamma, cerca di strapparlo dolcemente dal suo papà ma nulla, non ce la fa. Un membro dell’equipaggio se ne accorge, si avvicina e cerca di consolare il bambino che poco a poco si lascia convincere e si allontana stretto a sua madre. Il papà li guarda allontanarsi, raccoglie la sua borsa abbandonata a terra e sale a bordo. C’è musica di sottofondo, confusa ad un vociare di bimbi, ma si, la parola che si distingue di più è ciao, con la O leggermente allungata, quasi a non volerla pronunciare davvero. Qualcuno dalla nave saluta, qualcun’altro da terra risponde. Arriva ancora persone, forse gli ultimi ritardatari, Arriva anche uno scooter, ma si  è un pizzaiolo che consegna pizze all’equipaggio. Deve essere dura la vita a bordo, e una calda pizza appena sfornata magari gli dà un po di conforto. Pian piano tutti si avviano nel pancione della Laurana. Il portellone si chiude. Gli ormeggiatori mollano le cime…siamo di nuovo in mare. Si percepisce appena la sagoma di Iddu. Si, lo ammetto, la partenza da Stromboli è sempre la più emozionante.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi